Acquaponica Trieste

Un progetto

L’idea è la realizzazione di un impianto di acquaponica quale esempio di Ecosistema di Trasmissione Culturale. L’intento è la diffusione capillare sul territorio della tecnologia acquaponica in quanto strumento atto a creare valore, sia interiore che esteriore; educando le persone alla qualità e all’autonomia dell’alimentazione, attraverso l’esperienza dell’acquaponica si può portare le famiglie a dotarsi di impianti per il consumo familiare. Introducendo la produzione di ortofrutta nel nucleo urbano, si attiva un sistema di micro produzione capillare a km 0 che favorisce le azioni di recupero della socialità e dei valori culturali connessi alle attività agricole, mantiene l’attrattiva urbana e crea una rete di diffusione e formazione come utilità sociale. Agricoltura urbana per portare la produzione a km 0 : rientra in una logica di autosostentamento, di progressiva liberazione da vincoli esterni. È anche strategia per la riqualificazione urbana, portatrice di socialità, convivialità, strumento di educazione ambientale ed integrazione sociale, esempio per stili di vita sostenibili.

Sito in costruzione

http://acquaponicatrieste.org/